Torino vs Verona: gol, vittorie e sconfitte

Sette delle ultime otto sfide tra Torino e Verona in Serie A sono terminate in parità (una vittoria dell’Hellas nel parziale): dalla stagione 2015/16 ad oggi solo il match tra Fiorentina e Genoa (otto, ma su 13 sfide) ha registrato più pareggi nel massimo campionato.

Tutte le ultime quattro sfide in Serie A in casa del Torino tra queste due squadre sono terminate in pareggio, le ultime due per 1-1; in generale, il club granata ha vinto solo una delle ultime 11 partite interne contro il Verona nel massimo campionato (5-1 nel novembre 2001 con Camolese in panchina).

Il Torino ha vinto quattro delle ultime cinque partite casalinghe di campionato (un pareggio), segnando sempre almeno due gol: è dall’ottobre 1992 che i granata non collezionano sei gare interne di fila con almeno due gol segnati; ed è addirittura dal marzo 1950 che non ci riescono all’interno dello stesso campionato di Serie A.

Nelle ultime 12 giornate di campionato, il Verona non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato (nell’ultima ko con l’Atalanta): i veneti nel parziale hanno ottenuto cinque vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte.

Nelle ultime sette trasferte del Verona in campionato, entrambe le squadre sono sempre andate a segno e sono stati realizzati in totale 30 gol (oltre quattro di media a match).

Ivan Juric ha allenato il Verona per 75 partite di Serie A, registrando una media punti di 1.24 a match, la terza migliore per un tecnico dell’Hellas nell’era dei tre punti a vittoria nel massimo campionato dopo quelle di Cesare Prandelli (1.26) e proprio di Igor Tudor (che viaggia attualmente a 1.64 di media).

Sfida tra due squadre molto aggressive: solo l’Atalanta (157) conta più recuperi offensivi del Verona (154) in questo campionato, mentre il Torino domina sulla percentuale di contrasti vinti, 63.2%, la più alta del torneo in corso.

Il Verona è la vittima preferita in Serie A di Antonio Sanabria: tre reti ai veneti in tre gare, inclusa la prima delle sue due doppiette in Serie A (agosto 2020, Genoa-Verona 3-0).

Il Torino è la squadra contro cui Giovanni Simeone ha partecipato a più gol in Serie A: otto, frutto di sei reti e due assist - per il “Cholito” doppietta nell’ultimo match giocato all’Olimpico Grande Torino con la maglia del Cagliari (3-2 per i sardi nell’ottobre 2020).

Giovanni Simeone ha realizzato 12 reti in questo campionato: tra i giocatori stranieri del Verona solo Emanuele Del Vecchio (13 nel 1957/58) ha fatto meglio in una singola stagione di Serie A - l’argentino è già ora il miglior marcatore dell’Hellas in un singolo girone d’andata di A ed è a sole due reti dal suo record personale in un singolo massimo torneo italiano (14 con la Fiorentina nel 2017/18).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...