Sassuolo-Cagliari 1-1: Bourabia risponde a Simeone

La prima di Eusebio Di Francesco sulla panchina del Cagliari, contro il 'suo' Sassuolo, si chiude con un pareggio. Al Mapei Stadium è 1-1 tra i neroverdi e il club sardo, con tante emozioni soprattutto nel finale.

I neroverdi ripartono da dove si erano fermati: idee chiare e proposta di calcio offensiva. La differenza tra una squadra con meccanismi rodati e una in piena evoluzione si vede. Berardi e Caputo fanno suonare più di un campanello d'allarme dalle parti di Cragno. Soffre il Cagliari soprattutto a destra, dove Haraslin è vivace e spesso pericoloso tagliando dentro al campo. Nandez - schierato da ala destra del tridente - e Faragò si fanno ammonire subito, complicandosi la partita.

Il primo vero squillo dei sardi è con Simeone nel finale di primo tempo, un colpo di testa che non inquadra lo specchio. Stesso destino per un destro di Nandez nel recupero. L'intervallo non cambia il motivo del match. Gli attacchi in profondità di Caputo creano più di un problema al subentrato Pisacane e Walukiewicz, ma i centrali riescono a contenere.

De Zerbi dà sfogo alla panchina cambiando in tutti i reparti, mentre Di Francesco rivoluziona il centrocampo. A confezionare il goal che sblocca il match, però, sono gli attaccanti rossoblu: Joao Pedro da sinistra rientra sul destro e pennella per il solito Simeone che ci mette la testa e segna il vantaggio ospite. Tre minuti dopo, soltanto l'offside gli nega il raddoppio e la doppietta.

Il Sassuolo si riversa in attacco: Cragno è provvidenziale su Caputo in uno contro uno, ma imperfetto sulla perfetta punizione di Bourabia che vale l'1-1 finale a tre dal termine. Di Francesco parte con un pari e non sfata un tabù: il Cagliari non ha mai battuto il Sassuolo al Mapei Stadium in Serie A.

IL TABELLINO

Sassuolo-Cagliari 1-1

Marcatori: 77' Simeone (C), 87' Bourabia (S)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (75' Müldür), Chiriches, Ferrari, Rogerio (62' Kyriakopoulos); Obiang (62' Bourabia), Locatelli; Berardi, Djuricic (90+5' Ayhan), Haraslin (62' Defrel); Caputo.

CAGLIARI (4-3-3):  Cragno; Faragò, Klavan (46' Pisacane), Walukiewicz, Lykogiannis; Caligara (62' Zappa), Marin (76' Oliva), Rog (76' Sottil); Nandez, Simeone, Joao Pedro (88' Tripaldelli).

Arbitro: Livio Marinelli

Ammoniti: Chiriches (S), Faragò, Nandez, Rog (C)

Espulsi: -

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...