Krause, nuovo proprietario del Parma: «Prima tifavo Juventus»

Dopo Fiorentina, Milan e Roma, anche il Parma ha una proprietà americana. Kyle Krause è infatti il nuovo patron gialloblù, pronto a riportare la squadra emiliana a qualcosa in più rispetto alla sola salvezza. Grande entusiasmo in città per il nuovo arrivato, desideroso di farsi spazio in Serie A.

Italoamericano in virtù della madre proveniente dal Bel paese, Krause ha comunque rivelato di aver tifato a lungo la Juventus prima di interessarsi all'acquisizione di una società di Serie A, in questo caso quel Parma che aveva già ammirato anni fa.

Ex centrocampista ed attaccante a livello amatoriale, Krause ha svelato il suo vecchio tifo alla Gazzetta dello Sport:

"Tifavo Juventus e, naturalmente, come seconda squadra per il Palermo. So che a Parma c’è una grande rivalità con la Juve e allora ho già staccato l’adesivo bianconero che avevo sul computer portatile e ho messo quello gialloblù".

Prima dell'annuncio ufficiale da parte del Parma, Krause ha infatti mostrato sui propri social un video che ha fatto sorridere i suoi nuovi tifosi: nel suo pc era presente l'adesivo della Juventus, sostituito con quello della sua squadra. Un modo per eliminare il passato.

Nonostante, quel passato, non sia mai stato dimenticato:

"Il mio idolo? Del Piero".

Ora dovranno essere altri, da Kucka a Cornelius, passando per Sepe e Inglese.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...