Brighton-Chelsea 1-3: primi tre punti per i “Blues”

Il Chelsea non sbaglia all'esordio in Premier League: successo esterno sul campo del Brighton che, dopo aver trovato momentaneamente il pari, si è dovuto arrendere alla maggiore qualità dei 'Blues'.

Lampard getta subito nella mischia i nuovi acquisti Werner e Havertz, titolare anche l'obiettivo dell'Inter Marcos Alonso. Padroni di casa con la coppia d'attacco Maupay-Trossard.

Avvio in salita per il Brighton che si complica la vita con un disimpegno sbagliato che spalanca la strada a Werner, atterrato da Ryan: l'arbitro concede il rigore che Jorginho trasforma con il suo solito passo cadenzato.

Ad inizio ripresa c'è lo scatto d'orgoglio firmato Trossard: il suo tiro da fuori area si infila all'angolino senza lasciare scampo a Kepa. Passano due minuti ed il Chelsea ritrova il vantaggio: stavolta la sventola dalla distanza è di James che centra il sette con una conclusione imparabile.

A chiudere i conti ci pensa Zouma, con un po' di fortuna: calcio d'angolo battuto da James per il difensore francese che, grazie anche ad una deviazione, beffa Ryan per il tris che vale i primi tre punti in classifica.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...