Gonzalo Higuaín lascia la Juventus: ufficiale la risoluzione del contratto

La notizia era ovviamente nell’aria da tempo, adesso però c’è anche l’ufficialità: Gonzalo Higuain non è più un giocatore della Juventus.

A confermare la fine del rapporto con il bomber argentino è stato il club bianconero attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale.

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto consensualmente il contratto di prestazione sportiva con il calciatore Gonzalo Gerardo Higuain. Tale operazione genera un effetto economico negativo sull’esercizio 2019/2020, pari a € 18,3 milioni, per effetto della svalutazione del valore residuo del calciatore.

Il Consiglio di Amministrazione di Juventus è stato convocato per domani, 18 settembre 2020, per esaminare e approvare il nuovo progetto di bilancio d’esercizio al 30 giugno 2020 - da sottoporre all’Assemblea degli azionisti già convocata per il prossimo 15 ottobre 2020 - per tenere conto dell’effetto economico negativo generato dalla citata risoluzione contrattuale”.

Gonzalo Higuain era approdato alla Juventus nell’estate del 2016 a fronte di un esborso da circa 90 milioni di euro. Protagonista assoluto nelle sue due prime annate all’ombra della Mole, ha poi vissuto la stagione 2018-2019 in prestito prima al Milan e poi al Chelsea, prima di tornare nell’estate 2019 e di collezionare le sue ultime 44 partite in bianconero condite da 11 goal.

Con la Juve ha realizzato 66 reti in 149 partite complessive e vinto 3 Scudetti 2 Coppe Italia. Ad attenderlo ci sarà ora un’avventura negli Stati Uniti con l’Inter Miami, mentre a prendere il suo posto nel cuore dell’attacco bianconero sarà con ogni probabilità Edin Dzeko.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...