Addio al Milan, Andrè Silva all’Eintracht a titolo definitivo

Si chiude ufficialmente oggi l'avventura di André Silva al Milan: il centravanti portoghese è ora definitivamente un giocatore dell'Eintracht Francoforte, dove ha trascorso l'ultimo anno in prestito.

L'annuncio è arrivato direttamente dal club rossonero, che conferma la fumata bianca nella trattativa che porta il classe '95 ancora in Bundesliga.

"AC Milan comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore André Miguel Valente da Silva all'Eintracht Francoforte. Il Club ringrazia André per la professionalità dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni per le prossime stagioni sportive".

Acquistato nell'estate del 2017 dal Porto durante la faraonica campagna acquisti targata Mirabelli e Fassone, André Silva non è mai riuscito a convincere l'ambiente del Diavolo. Pochi goal e prestazioni sempre sotto le aspettative per un giocatore che continua invece a segnare con la nazionale portoghese accanto a Cristiano Ronaldo.

Dopo un primo prestito al Siviglia il Milan lo ha ceduto in prestito all'Eintracht Francoforte nell'ambito dello scambio con Rebic, promosso invece a pieni voti dopo l'ultima annata. André Silva lascia dunque il Milan a titolo definitivo dopo sole 41 presenze e 10 goal.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...