Sei un tifoso della roma?
Iscriviti Gratuitamente alla Vip Newsletter sui giallorossi, e vinci fantastici premi!
Già 2114 tifosi si sono iscritti
ENTRA NEL CLUB

Un altro infortunio da affrontare, Zaniolo: “Mai pensato di smettere”

Quello che sta vivendo Nicolò Zaniolo è il momento più complicato della sua giovane carriera. Ad appena ventuno anni si ritrova a fare i conti con un secondo grave infortunio, quello che lo costringerà ad operarsi di nuovo e ad iniziare la stagione lontano dai campi da calcio.

Infortunatosi in maniera grave lo scorso 12 gennaio in occasione di un Roma-Juventus di campionato, il gioiello giallorosso, che lo scorso 5 luglio era tornato al calcio giocato, il 7 settembre, in Olanda-Italia, ha riportato la seconda rottura del crociato di un 2020 maledetto, ma questa volta al ginocchio sinistro.

Zaniolo, in un’intervista rilasciata al ‘Corriere dello Sport’, ha svelato cosa ha provato nel momento in cui si è fatto male ad Amsterdam.

“Cosa ho pensato? Sul momento non ho avuto nemmeno il tempo di pensare a qualcosa di preciso. Solo più tardi: nooo, di nuovo, ho appena finito di soffrire e mi tocca ricominciare daccapo”.

Il talento della Roma sa bene cosa ci sarà ad attenderlo nei prossimi mesi.

“Sì, so già tutto e quindi so che sarà dura, ma nello stesso tempo voglio credere che si tratti di un’esperienza formativa. Sto già facendo il conto alla rovescia. Continuo a ricevere messaggi, mi fanno piacere, mi stimolano, non rispondo a tutti perché sarebbe impossibile. Queste cose nel nostro lavoro possono accadere, io voglio solo tornare a fare in fretta quello che amo. Non ho mai pensato di smettere, neppure nell’istante in cui ho capito cosa mi era capitato di nuovo. Mi faccio forza, ma non riesco sempre a trattenere il malumore. La considero un’altra brutta esperienza che può aiutarmi a crescere. E poi ho finito le ginocchia, ho già pagato un conto salatissimo alla sfortuna”.


Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...